Risorse digitali per le Scienze Sociali

Ebook/ejournal ad accesso libero

 

ACLS Humanities eBook

collezione di ebooks gratuiti relativi al campo delle scienze umane e sociali, con particolare interesse per le arti dello spettacolo, gli studi classici, le scienze politiche, gli studi americani (soprattutto disabilità e studi di classe), gli studi asiatici e africani che l’University of Michigan Press offre attraverso Fulcrum, una piattaforma editoriale che aiuta gli editori a presentare l'intera ricchezza dei risultati di ricerca dei loro autori in una forma durevole e accessibile.

 

Archivi della Resistenza

progetto ideato e realizzato dalla Fondazione Gramsci che raccoglie la stampa periodica presente nella sezione periodici della Biblioteca, denominata Archivio storico della Resistenza, e progressivamente arricchita con il materiale documentario conservato originariamente nell'archivio del Pc, con donazioni private e infine con i periodici conservati dalla Fondazione Gramsci di Puglia. Il nucleo più significativo di questa raccolta è rappresentato dai giornali delle formazioni combattenti e delle formazioni partigiane, integrato da quanto veniva pubblicato a sostegno della lotta armata da organizzazioni politiche e sociali, dalle organizzazioni dei giovani e delle donne, che già prefiguravano l'organizzazione socio-politica dell'Italia del dopoguerra.

 

Biblioteca Digitale Hispanica

portale della Biblioteca Nacional de España dei documenti digitalizzati di diverse aree disciplinari e liberamente accessibili.

 

Biblioteca Digitale Italiana

sezione del portale Internet Culturale che aggrega archivi e raccolte digitali provenienti da diverse biblioteche italiane di varia appartenenza e specializzazione.

 

Biblioteca Gino Bianco

raccolta digitale di riviste, opuscoli, libri di storia e di politica, dagli ultimi decenni dell’800 al secondo dopoguerra del 900, riguardanti le tradizioni di pensiero e di impegno sociale, italiane ed europee, del socialismo umanitario, del libertarismo, del liberalsocialismo, del socialismo democratico, del repubblicanesimo, del liberalismo democratico e del federalismo.

 

Cairn Open Access Journals

piattaforma fondata nel 2005 da editori belgi e francesi, cui si è unita la Biblioteca Nazionale di Francia, che rende disponibili oltre 150 riviste di scienze umane e sociali (41 di filosofia) pubblicate da oltre 40 editori. La maggior parte degli articoli (quelli di pubblicazione meno recente) sono ad accesso libero. Consente di consultare gli indici di 196 riviste e gli abstract di oltre 52.000 articoli pubblicati dal 2001 ad oggi.

 

Core

la più grande e completa raccolta al mondo di documenti di ricerca ad accesso aperto, che aggrega dati da oltre 10mila fornitori (archivi istituzionali, di soggetto e di prestampa, nonché da riviste ad accesso aperto) in 250 Paesi.

 

City Research Online (CRO)

archivio digitale che fornisce accesso aperto ai risultati della ricerca prodotta dal personale e dagli studenti della City University of London.

 

La Criée

blog dedicato ai periodici pubblicati sul web e consultabili a testo pieno. Di ogni testata viene fornita una descrizione, il numero ISSN, la lingua di edizione, il formato e il link di accesso. I periodici sono ricercabili secondo le categorie disciplinari proprie della Classificazione Decimale Dewey.

 

Deutsche Digitale Bibliothek

portale della DDB – Biblioteca digitale tedesca - che consente di accedere gratuitamente al patrimonio culturale e scientifico digitalizzato della Germania, libri, musica, opere d'arte, film, fotografie, documenti, manoscritti e molto altro ancora, realizzato in collaborazione con centinaia di istituzioni culturali e di conoscenza – archivi, biblioteche, musei, istituzioni per la conservazione dei monumenti storici e istituti di ricerca – i cui fondi e collezioni sono resi visibili online dal DDB.

 

Digital Collecions The British Library

collezione di una grande varietà di risorse digitali messe a disposizione dalla British Library che comprende libri, giornali, manoscritti, mappe, francobolli, musica, brevetti, fotografie, giornali e suoni, organizzate in diverse sezioni: Maps, Business and management, Digitised Manuscripts, Social welfare, Sounds ecc. Molte delle raccolte digitali forniscono materiale online gratuitamente.

 

Digital Public Library of America (DPLA)

portale della biblioteca digitale statunitense che unifica l'accesso a risorse digitalizzate da diverse istituzioni: università, centri di ricerca, musei, biblioteche e archivi degli Stati Uniti d’America.

 

Directory of Open Access Journals (DOAJ)

database indipendente realizzato da un’organizzazione non profit che contiene oltre 16.500 riviste ad accesso aperto sottoposte a revisione paritaria che coprono tutte le aree della scienza, della tecnologia, della medicina, delle scienze sociali, delle arti e delle discipline umanistiche.

 

Directory of Open Access Book (DOAB)

servizio di ricerca e reperimento gestito da un’organizzazione non profit che indicizza e fornisce accesso a libri accademici ad accesso aperto sottoposti a revisione paritaria e aiuta gli utenti a trovare editori di libri ad accesso aperto affidabili. Tutti i servizi DOAB e tutti i dati sono disponibili gratuitamente.

 

Equal : il diritto antidiscriminatorio

portale del diritto antidiscriminatorio realizzato dall’Università di Udine che raccoglie e rende liberamente disponibili i contributi in tema di uguaglianza, inclusione, sostenibilità, innovazione e giustizia sociale prodotti a scopo didattico, formativo, di ricerca, di confronto e sviluppo della consapevolezza critica.

 

Europeana

biblioteca digitale europea che fornice libero accesso a materiale relativo al patrimonio culturale europeo già digitalizzato da diverse istituzioni dei paesi membri dell'Unione che collaborano al progetto e in 30 lingue. La sua dotazione, in constante incremento, include vari tipi di risorse: immagini (dipinti, disegni, carte geografiche, fotografie e immagini di oggetti museali), testi (libri, giornali, lettere, diari e documenti d’archivio), audio (musica e parlato da supporti fonografici, nastri, dischi e trasmissioni radiofoniche), video (film, notiziari e trasmissioni televisive).

 

EThOS e-theses online service

servizio nazionale della British Library che mira a massimizzare la visibilità e la disponibilità delle tesi di dottorato di ricerca del Regno Unito fornendo un record nazionale aggregato di tutte le tesi di dottorato assegnate dagli istituti di istruzione superiore inglesi e l’accesso gratuito al testo completo di un numero sempre più elevato di documenti accademici in base al principio secondo cui le pubblicazioni risultanti da ricerche finanziate con fondi pubblici dovrebbero essere rese disponibili gratuitamente a tutti gli studiosi per approfondire le proprie ricerche. Sono circa 500.000 i record relativi a tesi rilasciate da oltre 120 istituzioni. Circa 260.000 di questi forniscono anche l'accesso al testo completo tramite download dal database EThOS o tramite collegamenti al repository dell'istituto. Per buona parte dei restanti può esserne ordinata la scansione tramite la struttura di digitalizzazione su richiesta di EThOS.

 

FrancoAngeli series – open access catalog

dal management alla psicologia, dalla sociologia all'architettura, dall'economia alle discipline umanistiche: un’ampia gamma di proposte ad eccesso libero per soddisfare le esigenze di aggiornamento di professionisti, studiosi, formazione universitaria e post-universitaria.

 

Gallica

biblioteca digitale della Biblioteca nazionale di Francia e dei suoi partner. Online dal 1997 ed in continuo ampliamento, si arricchisce di migliaia di nuovi articoli e offre oggi l’accesso a diversi milioni di documenti: libri digitalizzati, registrazioni sonore, immagini, mappe, video, spartiti musicali e una grandissima collezione di manoscritti e miniature.

 

Internet Archive

progetto no-profit la cui missione è promuovere l’accesso universale a tutta la conoscenza offrendo uno spazio digitale permanente per l'accesso libero a tipi di risorse e contenuti diversi come siti web, audio, immagini in movimento (video) e libri.

 

Internet Culturale

portale di accesso al patrimonio delle biblioteche pubbliche e di prestigiose istituzioni culturali italiane gestito dall’ICCU, che consente di visualizzare nello stesso spazio virtuale informazioni bibliografiche e la biblioteca digitale offrendo approfondimenti culturali attraverso risorse multimediali (itinerari, mostre, autori e opere, percorsi 3D) dedicati alla cultura letteraria, scientifica, artistica e musicale.

 

IPL : Social Sciences

sezione relativa alle scienze sociali dell'indice IPL2, presenta una selezione di risorse internet ragionate di qualità e di documenti di ricerca sul diversi argomenti di supporto e guida alla scrittura di saggi accademici da parte degli studenti.

 

KU Knowledge Unletched

piattaforma in parte open access di libri e riviste di varie discipline.

 

MIT OpenCourseWare : Anthropology

pubblicazione web di tutti i contenuti e i materiali didattici dei corsi di antropologia del MIT (Massachusetts Institute of Technology), al fine di renderli fruibili liberamente e permanentemente su Internet.

 

MLOL Media Library Online

prima rete italiana di biblioteche pubbliche, accademiche e scolastiche per il prestito digitale, che conta l’adesione di oltre 6.000 biblioteche in 20 regioni italiane e 10 paesi stranieri. Attraverso il portale è possibile consultare gratuitamente la collezione digitale della biblioteca aderente: ebook, musica, film, giornali, banche dati, corsi di formazione online, archivi di immagini e molto altro. Alcune tipologie, come audio e e-book, comprendono anche risorse in download che si possono scaricare sul proprio dispositivo mobile.

 

OApen

organizzazione no-profit dei Paesi Bassi che accoglie su una piattaforma digitale una collezione controllata di qualità di testi accademici, in prevalenza di area umanistica e scienze sociali, liberamente accessibili.

 

Open book publisher

società inglese no-profit che rende disponibili testi di area umanistica e scienze sociali ad accesso aperto.

 

OpenEdition

piattaforma francese di ambito umanistico-sociale che combina i contenuti delle banche dati Revues.org (raccolta di riviste accademiche), Calenda (database di annunci relativi ad eventi), Hypotheses.org (punto di accesso unico ad oltre 200 blog accademici) e Open Edition Books (piattaforma di e-books di argomento umanistico-sociale). Più di 4.000 volumi e riviste in scienze umane e sociali, pubblicati da oltre 50 editori, sono consultabili liberamente online anche se per alcuni la possibilità di scaricare il .pdf è vincolata alla sottoscrizione di un abbonamento a tariffe molto contenute da parte di biblioteche accademiche o altre istituzioni.

 

Open Research Library

piattaforma che raccoglie e rende disponibili migliaia di ebook ad accesso aperto su un ampio numero di discipline.

 

Paperity

aggregatore multidisciplinare di journals e articoli peer-reviewed, esclusivamente open access, prodotti dai maggiori editori scientifici e accademici internazionali. La selezione è affidata a giovani ricercatori e studiosi di varia provenienza disciplinare e geografica che hanno dato vita ad un progetto innovativo nell'ambito dell'open access, esplicitamente mirato a creare un grande contenitore scientifico liberamente accessibile e di alta affidabilità.

 

Progetto Manuzio

biblioteca digitale ad accesso gratuito realizzata da Liber Liber, un’organizzazione no-profit che ha come obiettivo la promozione di ogni espressione artistica e intellettuale. Testi di letteratura, manuali, tesi di laurea, riviste, brani musicali e decine di audiolibri (tra cui molti classici dedicati ai ragazzi scaricabili in formato pdf o ePub) disponibili sempre, gratuitamente e con soluzioni tali da garantirne la fruibilità anche a non vedenti e altri portatori di handicap. In prevalenza sono presenti i classici della letteratura italiana e straniera (tradotti in italiano) ormai fuori copyright ma anche - con l'autorizzazione dei detentori dei diritti - alcune opere contemporanee.

 

Quality Open Access publishing - Edizioni Ca’ Foscari

catalogo delle pubblicazioni che l’Università rende accessibili in forma completa e gratuita secondo gli standard dell’Open Access Diamond, sottoposte a rigorosa verifica attraverso processi di double-blind oppure open peer review.

 

ReteIndaco

biblioteca digitale che agli utenti delle biblioteche che scelgono di aderirvi consente l'accesso ad un enorme patrimonio di risorse digitali: ebook, video, audiolibri, articoli, film, musica, videogiochi, corsi, lezioni universitarie e molto altro, in molti casi senza necessità di autenticazione.

 

SSOAR (Social Science Open Access Repository)

database ad accesso aperto di scienze sociali organizzato dal Leibniz Institute for the Social Sciences che raccoglie un patrimonio in costante crescita di documenti di scienze sociali a testo intero liberamente disponibili.

 

Persée

portale francese che fornisce accesso libero e aperto a raccolte complete di pubblicazioni accademiche (riviste, libri, atti di conferenze, pubblicazioni seriali, fonti primarie, ecc.) in scienze umane e sociali. Si occupa della digitalizzazione e messa online di collezioni retrospettive, tra cui quelle degli Annales, e della indicizzazione di articoli di riviste di lingua francese corredando i records con abstract e full-text.

 

SSRN AARN – Anthropology & Archaeology Research Network

piattaforma per la condivisione precoce dei risultati di ricerca nel campo dell’antropologia, come indagini preliminari o esplorative, capitoli di libri, dissertazioni di dottorato, materiale didattico e didattico, presentazioni e poster, accelerando la diffusione e fornendo alla comunità accademica l'accesso aperto a documenti di lavoro. Promuovendo la connessione interdisciplinare, SSRN aiuta gli studiosi a scoprire le ultime ricerche in campi correlati tra cui sociologia, psicologia e storia.

 

SSRN CommRN - Communication Studies Research Network

piattaforma per la condivisione precoce dei risultati di ricerca nel campo della comunicazione, con riferimento alle caratteristiche dei comunicatori, al contenuto dei messaggi, al ruolo dei media e alle caratteristiche del pubblico che influenzano gli effetti della comunicazione, analizzando i processi di comunicazione nel contesto di altre discipline - come l'istruzione, la salute, il diritto e la politica - così come la ricerca di base sulla comunicazione interpersonale, di gruppo, intergruppo e internazionale. SSRN offre accesso ad aree di comunicazione sia consolidate che nuove, consentendo ai ricercatori di imparare e contribuire a questo campo in rapido sviluppo.

 

SSRN ERN – Economic Research Network

piattaforma di prestampa ad accesso aperto che fornisce agli autori uno spazio digitale per condividere i propri risultati di ricerca come indagini preliminari o esplorative, capitoli di libri, dissertazioni di dottorato, materiale didattico, presentazioni e poster, nel campo dell’economia, accelerando la divulgazione e fornendo alla comunità accademica l'accesso a documenti di lavoro. Promuovendo la connessione interdisciplinare, SSRN offre agli studiosi l’opportunità di accedere a ricerche all’avanguardia in altri campi correlati tra cui scienze politiche, politiche pubbliche, demografia, finanza, banche, diritto, management, studi agrari e ambientali e antropologia, facilitando la circolazione delle conoscenze e le connessioni tra ricercatori di aree disciplinari differenti.

 

SSRN – Information & Library Sciences Research Network

piattaforma che offre l'accesso libero ai prodotti della ricerca critica sulle tendenze, le tecnologie e le pratiche che definiscono le scienze dell'informazione e delle biblioteche e le numerose discipline con cui si interseca tra cui informatica, antropologia, istruzione e sistemi informativi.

 

Treccani.it - Scienze Sociali e Storia

sezione dedicata alle scienze sociali e storiche, l'innovativo portale enciclopedico dell'Istituto Treccani che offre la possibilità di svolgere ricerche approfondite, navigando all’interno delle numerose voci enciclopediche e degli utili percorsi integrati a tema messi a disposizione online. Discipline incluse nella sezione: archeologia, comunicazione, diritto, economia, filosofia, istruzione e formazione, psicologia e psicanalisi, religioni, scienze demo-etno-antropologiche, scienze politiche, storia, strumenti del sapere.

 

Wikisource

biblioteca digitale multilingue, che accoglie testi e libri in pubblico dominio o con licenze libere.

 

World Digital Library

biblioteca digitale della Library of Congress che mette a disposizione di tutti liberamente un patrimonio immenso, che comprende una vasta collezione di manoscritti, libri rari, immagini, filmati e registrazioni sonore, ponendo attenzione anche alle culture orientali.

 

UCL Press (University College London open access publications)

uno dei principali editori accademici ad accesso aperto nel Regno Unito, che pubblica sia lavori accademici tradizionali sottoposti a revisione paritaria che risultati di ricerca innovativi, come monografie accademiche e raccolte curate, libri di testo, riviste, disponibili in forma di accesso aperto per il download gratuito in formato PDF o per la lettura online.